PROGETTARE UN LIBRO CON IL COLLAGE

13 e 14 maggio 2017


iscriviti
Indice C**K

PROGETTARE UN LIBRO CON IL COLLAGE
Dalla poesia all’immagine: confini e orizzonti nello spazio libro
con Oscar Sabini 
sabato 13 maggio 2017 dalle 11e30 alle 18e30 e domenica 14 dalle 10 alle 17 a Spazio b**k
180 euro
collage

A CHI E’ RIVOLTO
Il laboratorio è rivolto a tutti indipendentemente che si sappia o meno disegnare. Tuttavia è richiesta una buona manualità.

DESCRIZIONE GENERALE
La tecnica del collage permette di combinare tra loro immagini ritagliate, di vario tipo, e di avere un’ampia gamma di sguardi sulle cose. Contemplare le cose come se le si stesse osservando dal finestrino di un treno in corsa è un metodo, giocoso, che potenzialmente offre solo questa tecnica: lavora sulle associazioni e predilige più l’istinto che il ragionamento. Allo stesso modo fa la poesia che ha la capacità di concentrare al massimo un sentimento e di trattenerlo in un istante.
Come se i ritagli di carta, per un attimo, potessero diventare le parole che compongono quel testo e viceversa, individueremo nella poesia una traccia da percorrere e col collage svilupperemo un percorso dove apprendere, certamente, metodo e tecnica, ma anche dove restare sospesi tra testo e immagine senza una logica apparente.

OBIETTIVI
Il laboratorio ha l’obiettivo di introdurre i partecipanti alla tecnica del collage finalizzata a sviluppare un progetto, seguendo un metodo personalizzato che permetta loro di essere in grado di governarla e di ottimizzare tutte le fasi e i processi di lavoro intermedi. Attraverso un metodo di lavoro molto dettagliato, che non lascerà spazio alla casualità, viceversa nell’operatività il lavoro di ricerca sarà centrato sull’utilizzo dell’istinto come punto di partenza principale. L’obiettivo è anche quello di poter far sperimentare, attraverso la costruzione di un semplice prototipo di libro fatto a mano, una superficie di lavoro, con caratteristiche ben precise, come pagine, margini…che possano contribuire alla realizzazione del progetto stesso.

COSA SI FA
Il laboratorio sarà suddiviso in una prima parte di analisi e ricerca, in una parte intermedia in cui apprendere alcune strategie strettamente legate all’utilizzo della tecnica del collage, e di una seconda e ultima parte più compositiva e di struttura del progetto, dove sarà chiesto ai partecipanti di realizzare almeno un’immagine definitiva.
A partire dall’analisi di un testo poetico, il partecipante sarà accompagnato a individuare alcuni elementi visivi caratteristici di quel testo, ricercandoli principalmente nelle riviste, ritagliando dai giornali le figure per farle diventare, così, le coordinate del proprio lavoro. I momenti di approfondimento specifici sulla tecnica – in cui il docente mostrerà i suoi strumenti di lavoro e i suoi metodi personali come l’archiviazione delle immagini, le tecniche di ritaglio, l’utilizzo di alcuni strumenti di lavoro come la colla, la carta le forbici, le tecniche miste specifiche come la velatura di un’immagine… – permetteranno ai partecipanti di proseguire, di volta in volta, verso la fase finale del proprio lavoro e di sperimentare, subito, alcune strategie apprese. Soprattutto nella seconda giornata i partecipanti saranno accompagnati nella fase compositiva che li vedrà impegnati a mettere in pratica i metodi appresi e a definire il proprio progetto attraverso la costruzione di un prototipo di libro che, a tutti gli effetti, dovrà diventare il “contenitore” della propria esperienza progettuale.

MATERIALI DA PORTARE
– due pennelli economici a punta fine: uno piccolo e uno medio
– colori vari a seconda delle preferenze tra acrilici, tempere o pastello a cera
– matite, penne, gomma, temperamatite e cancelleria di base
– cutter
– un tappettino da taglio (cutting mat) misura formato A3

MATERIALI FORNITI
colla a stick, scotch di carta, colla vinilica, riviste varie tra settimanali e mensili, una risma di carta bianca formato A3 da 180 gr, carta colorata varia, 1 cartoncino bianco a persona della misura di 50X70 spessore 1,8 mm – max 2 m per partecipante, forbici

L’INSEGNANTE
Oscar Sabini, illustratore e collagista, lavora prevalentemente nell’editoria per ragazzi.Il suo lavoro è stato esposto alla Biennale portoghese di illustrazione Ilustrarte, alla mostra degli illustratori della Bologna Children’s Book Fair e alla Mostra Internazionale
di Illustrazione per l’Infanzia di Sarmede (TV).
Tra gli editori con cui collabora: Logos, OQO, Thames & Hudson, Actes Sud, Princeton Architectural Press, Gallucci, Vogue bambini.Il suo libro Paper Zoo edito per le edizioni inglesi Thames & Hudson, e pubblicato in altri paesi, tra i quali l’Italia, ha segnato il suo esordio nella progettazione di una collana dedicata al collage.
Ideatore e conduttore di laboratori creativi rivolti prevalentemente agli adulti, vive e lavora a Venezia.

 

PROGETTARE UN LIBRO A COLLAGE

13 mag e 14 maggio 11e30-18e30

con Oscar Sabini

Iscriviti online!

Compila questo modulo per poter accedere al pagamento tramite PayPal.
* campi obbligatori - una copia di questo modulo verrà inviata al tuo indirizzo email come promemoria.

ATTENZIONE:
1) Le iscrizioni verranno accettate in ordine di arrivo fino a esaurimento posti.
2) In caso di mancato raggiungimento del numero minimo previsto, la libreria si riserva di annullare il corso. Verrà data immediata comunicazione agli iscritti e verrà restituita la quota versata.
In caso di annullamento del corso da parte della libreria per cause di forza maggiore, anche all'ultimo momento, è previsto il rimborso della sola quota di partecipazione.
3) È possibile disdire la partecipazione e chiedere il rimborso dell’importo versato fino a 14 giorni lavorativi prima dell’inizio del corso, dando comunicazione tramite telefono o mail alla quale la libreria dovrà dare conferma di avvenuta ricezione.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs 196 del 30 giugno 2003.

Indice C**K