FUORI DALLA SCATOLA

Sabato 3 febbraio dalle 10e30 alle 18e30


iscriviti
Indice C**K

FUORI DALLA SCATOLA
Alla scoperta di progetti fra illustrazione e digitale in ambito culturale
sabato 3 febbraio 2018 dalle 10e30 alle 18e30 a Spazio b**k
con Hamelin Associazione Culturale
100 euro

Jeremy Fisher – progetto per residenza Rosa Parks

A CHI E’ RIVOLTO
Il corso si rivolge a chi si occupa di illustrazione, educatori, operatori culturali, genitori, curiosi e appassionati.

DESCRIZIONE GENERALE
Sempre più spesso viene chiesto all’illustrazione di uscire dai suoi confini, di confrontarsi con contesti e contenuti svariati e molteplici. L’immagine disegnata, la sua capacità di illustrare concetti semplici e al tempo stesso produrre metafore e astrazioni, la peculiarità del narrare storie è stata ormai riscoperta come uno dei linguaggi “principe” del nostro tempo e applicata in campi diversi, dall’informazione alla mediazione culturale.
Cosa accade quando questa attitudine incrocia il digitale e le possibilità di combinare immagini e interattività?
Nascono interessanti progetti ibridi fra digitale e analogico, che mettono in evidenza come le potenzialità narrative di questo incontro possano esser messe a servizio di nuove modalità per raccontare musei, collezioni, fare divulgazione scientifica, leggere in maniera differente storie, costruire contenuti culturali; esperimenti che al tempo stesso mettono in questione il medium e i supporti (canonici e non: libri, computer, tablet, smartphone) e il loro uso abituale.

Il corso propone di focalizzare alcuni esempi che sperimentano, attraverso l’uso dell’illustrazione, modalità inedite di interazione fra gli artisti, fra gli artisti e gli spettatori/lettori, gli artisti e i bambini.

Attraverso la visione e l’analisi di alcuni progetti internazionali (nell’ambito di narrazione a fumetti, di narrazioni per bambini, di musei e di progetti curatoriali) si cercheranno di mettere in luce nuove modalità trasversali di intrecciare illustrazione e digitale e di interrogare questo binomio come un possibile creatore di senso, mettendo in evidenza le nuove prospettive creative e interpretative che può offrire e limiti e potenzialità di un campo in pieno sviluppo e completamente da delineare.

Il corso prevede una parte introduttiva, una parte di visione e studio di gruppo su alcuni progetti e una parte di discussione guidata.

MATERIALI
Ai partecipanti sarà fornita una bibliografia di testi critici selezionati, e una sitografia di progetti specifici.

Projection de Vincent Broquaire sur la façade de l’école normale supérieure (ENS), rue d’Ulm à Paris, à l’occasion de la Nuit des Sciences et des Lettres. © vinciane verguethen/voyez-vous

I DOCENTI
Creata a Bologna nel 1996, Hamelin è un’associazione culturale che mette in relazione promozione culturale e vocazione pedagogica, lavorando in particolare con bambini e adolescenti attraverso la letteratura, il fumetto, l’illustrazione e il cinema.
Al centro delle attività di Hamelin ci sono le storie, considerate uno strumento di sopravvivenza, di crescita e di scoperta della realtà.  L’associazione nasce dalla convinzione che leggere sia un atto fondamentale che porta a una ricerca di senso, di sé e del mondo che ci circonda.
Hamelin organizza percorsi di lettura e laboratori di fumetto per le scuole, conferenze e corsi di aggiornamento per insegnanti, bibliotecari e genitori, mostre e progetti didattici. Cura inoltre il progetto nazionale di promozione della lettura “Xanadu. Comunità di lettori ostinati”, la rivista “Hamelin. Storie figure pedagogia” e BilBOlbul Festival internazionale di fumetto.
www.hamelin.net / www.progettoxanadu.it / www.bilbolbul.net

FUORI DALLA SCATOLA

03 feb dalle 10.30 alle 18e30

Alla scoperta di progetti fra illustrazione e digitale in ambito culturale con Hamelin Associazione Culturale

Iscriviti online!

Compila questo modulo per poter accedere al pagamento tramite PayPal.
* campi obbligatori - una copia di questo modulo verrà inviata al tuo indirizzo email come promemoria.

ATTENZIONE:
1) Le iscrizioni verranno accettate in ordine di arrivo fino a esaurimento posti.
2) In caso di mancato raggiungimento del numero minimo previsto, la libreria si riserva di annullare il corso. Verrà data immediata comunicazione agli iscritti e verrà restituita la quota versata.
In caso di annullamento del corso da parte della libreria per cause di forza maggiore, anche all'ultimo momento, è previsto il rimborso della sola quota di partecipazione.
3) È possibile disdire la partecipazione e chiedere il rimborso dell’importo versato fino a 14 giorni lavorativi prima dell’inizio del corso, dando comunicazione tramite telefono o mail alla quale la libreria dovrà dare conferma di avvenuta ricezione.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs 196 del 30 giugno 2003.

Completa l'iscrizione!

Ora clicca il pulsante per accedere al pagamento tramite PayPal.

Indice C**K