PROGETTARE UN’ILLUSTRAZIONE DALLA “A” A “CONTROL Z” – CORSO BASE – Completo!

da martedì 14 feb per 10 lezioni dalle 20 alle 22e30

Indice C**K

PROGETTARE UN’ILLUSTRAZIONE DALLA “A” A “CONTROL Z” – CORSO BASE – Completo!
con Irene Rinaldi
da martedì 14 febbraio 2017 dalle 20 alle 22e30 per 10 incontri fino al 18 aprile
280 euro
cover-az3
A CHI E’ RIVOLTO
Il corso è rivolto a illustratori o interessati all’argomento che vogliono approcciare il mondo dell’illustrazione in maniera professionale.
Il corso infatti, più che essere avanzato, è specifico, e quindi rivolto a chi ha un interesse mirato a capire come funziona il lavoro di progettazione di un’illustrazione ripercorrendo passo per passo quello che succede quando viene commissionato un articolo o un libro da illustrare.
Analizzeremo le fasi che vanno dalla progettazione all’esecuzione di un’illustrazione, con particolare attenzione verso l’utilizzo delle tecniche analogiche supportate dal media digitale, cercando di capire la tecnica e l’approccio è quello più affine a ognuno.
Attraverso 10 incontri esploreremo fase per fase il processo di costruzione di un’illustrazione e, attraverso esempi e finte commissioni, gli studenti si metteranno alla prova con le tempistiche e le regole del mestiere.

PROGRAMMA
– INCONTRO 1
A come Analisi
Come si arriva all’idea
Ricerca iconografica, ispirazione, approccio al testo, approfondimento, sviluppo dell’intuizione

INCONTRO 2
B come Bozzetto
Come si lavora sul bozzetto
Composizione dell’immagine e sintesi
Partendo da alcuni articoli sviluppiamo i bozzetti preparatori per l’illustrazione

INCONTRO 3
C come Creatività
Come creare il proprio stile
Texture e sperimentazione
Ci sporchiamo le mani con varie tecniche e supporti, creando texture e segni da utilizzare nelle giornate successive

INCONTRO 4
D come Digitale
Come utilizzare e sfruttare le tecniche tradizionali e la stampa artigianale attraverso gli strumenti digitali.

INCONTRO 5
E come Editoriale
Come tradurre un articolo in metafora visiva
Prendendo un articolo come esempio, analizzeremo il testo estrapolando i concetti e le parole chiave e studieremo come lavorare sul concetto per risolvere l’illustrazione e proporre 3 diversi bozzetti.

INCONTRO 6
F come Formalizzazione e finalizzazione
Come passare dal bozzetto all’illustrazione finita
Classe – laboratorio in cui portare a termine l’illustrazione partendo da uno dei 3 bozzetti proposti la settimana precedente e utilizzando le texture prodotte durante il terzo incontro, confrontandosi con le tempistiche veloci del magazine.

INCONTRO 7
L come Libro
Una storia in 8 immagini
Partendo da un racconto e da un formato uguale per tutti, svilupperemo il progetto di un piccolo libro illustrato ripercorrendo le fasi di ricerca e di approfondimento, l’analisi del testo e lo sviluppo dell’idea.
(esercizi a casa)

INCONTRO 8
M come Maquette
Con gli elementi acquisiti nell’incontro precedente, svilupperemo la maquette del nostro libro, dalla copertina alle pagine interne.
(esercizi a casa)

INCONTRO 9
S come Stampa
Come passare dallo schermo alla carta
Impareremo come preparare i file per la stampa utilizzando i programmi di impaginazione e elaborazione dell’immagine (Photoshop e InDesign)

INCONTRO 10
Z come Ctrl Z
Presentazione dei progetti elaborati durante il workshop
Revisione collettiva dei progetti e analisi critica dei lavori
L’importanza dell’errore (sperimentazione, spirito critico e miglioramento del proprio lavoro)
Errore come linguaggio (l’estetica dell’imperfezione)

MATERIALI
computer portatile con installato adobe photoshop (utile ma non indispensabile, anche utilizzando i 30 giorni di porva della versione trial)
quaderno per sketches e matite colorate

L’INSEGNANTE
Irene Rinaldi è nata a Roma dove, attualmente, vive e lavora come illustratrice.
Irene collabora come freelance per magazines e case editrici italiani e internazionali, spesso collabora a progetti indipendenti di fanzines e autoproduzioni.
Appassionata di tecniche tipografiche di stampa parte determinante del suo lavoro è legato allo studio dell’incisione e della stampa artigianale, proponendo la sua personale interpretazione attraverso la creazione di stampe e miniedizioni autoprodotte.
Prendendo ispirazione dall’estetica delle illustrazioni anni ‘50 e dall’impatto grafico delle stampe xilografiche, ma anche inspirata dalla poster-art e della serigrafia Irene ha sviluppato il suo stile, creando illustrazioni digitali dai colori accesi che riproducono la trama e la sensazione delle stampe artigianali.
Tra i suoi clienti ci sono L’espresso, il New York Times, Taschen, New York Observer, Vice US, Mondadori, Il sole24ore cultura, Vogue Kids.

PROGETTARE UN’ILLUSTRAZIONE DALLA “A” A “CONTROL Z”

14 feb per 10 lezioni 20-22e30

10 lezioni con Irene Rinaldi

Indice C**K