CHIEDIMI COSA MI PIACE – IL LIBRO NELLA GIUNGLA PER HAI VISTO UN RE?

Domenica 30 settembre dalle 15 alle 18

Indice C**K

CHIEDIMI COSA MI PIACE*
IL LIBRO NELLA GIUNGLA PER HAI VISTO UN RE?
Corso di formazione per esplorare una giungla di libri, orientarsi e coltivare una biblioteca di libri illustrati per l’infanzia

Domenica 30 settembre dalle 15 alle 18 a Spazio b**k in occasione della festa Hai visto un re?

con Diletta Colombo, Chiara Bottani ed Elisa Zappa in collaborazione con Vanvere Edizioni e Terre di Mezzo
Corso gratuito, iscrizione obbligatoria a info@spaziobk.com / 02 870 631 26 – max 20 posti

 

* Chiedimi cosa mi piace, Bernard Waber e Suzy Lee, Terre di Mezzo 2016

 

A CHI E’ RIVOLTO
Il corso di formazione è rivolto a genitori, educatori, insegnanti, bibliotecari, librai e a tutti coloro che usano i libri nella vita o per lavoro con bambini zero-cinque anni

DESCRIZIONE DEL PROGETTO IL LIBRO NELLA GIUNGLA
Chiedi cosa mi piace è l’occasione per il pubblico di Hai visto un re? di conoscere il progetto di formazione Il libro nella giungla, curato dalla libreria Spazio b**k di Milano, per focalizzare l’attenzione sulla relazione tra gli adulti e i libri proposti ai bambini per diventare loro compagni di crescita. In particolare, i libri con le “figure”, dove le “immagini” sono protagoniste della narrazione, che vengono scelti, raccolti, acquistati, regalati, pensando ai bambini dai primi mesi di vita fino alla fine della scuola dell’infanzia.

Il cuore del progetto è un’avventura esplorativa in cui i partecipanti vengono immersi in una grande varietà di albi e di altri strumenti illustrati per fare esperienza della ricchezza di stimoli data da differenti formati e materiali, stili di illustrazione, registri narrativi, approcci con cui si tratta un contenuto e altri strumenti illustrati che i bambini hanno quotidianamente a portata di mano.

Per uscire dalla “giungla di parole e immagini” gli adulti sono invitati a scegliere alcuni libri-bussola e sono incoraggiati a riflettere sulle loro scelte, inconscie o consapevoli, a sviluppare una propria sensibilità e affinare alcuni saperi per leggere i segnali che porteranno ad orientarsi in una “giungla di libri”, godendone la varietà.

Esploreremo alcune possibili “vie” che possono portare un testo ad essere scelto, fra tutti, per diventare il compagno di gioco o di narrazione di un bambino.
Proprio di ogni “singolo bambino”, perchè questo progetto non desidera suggerire un metodo univoco o fornire delle istruzioni per scegliere i libri “migliori”, con l’idea che siano adatti a tutti i bambini del mondo, ma al contrario accompagna i genitori a “trovare la strada” che porta verso la loro casa, dove il bambino è concepito come essere unico, con il suo bagaglio di gusti e inclinazioni in pieno sviluppo.

OBIETTIVI

– Potenziare le capacità di osservazione e di scelta di libri illustrati per l’infanzia, con

un approccio integrato che considera il libro come “oggetto materiale” che stimola diverse dimensioni sensoriali e, contemporaneamente, come “oggetto emotivo” che sostiene il processo di crescita del bambino e dell’intera famiglia.

– Offrire occasioni di scoperta, sperimentazione e rappresentazione di sé e della realtà per nutrire i bambini con libri diversi in momenti diversi della quotidianità (dalla colazione alla nanna, a casa, a scuola o all’aperto) e dello sviluppo.

– Aiutare gli adulti a far emergere le loro scelte e diventare più consapevoli delle motivazioni che le sostengono attraverso un’esperienza diretta, libera e coinvolgente con i libri più diversi e il confronto con gli altri, senza ricevere “ricette preconfezionate” dall’ “alto”.

– Offrire agli adulti idee per progettare e allestire molteplici tipologie di spazi per i libri, in un ambiente famigliare o educativo, ed essere più consapevoli delle possibili influenze sull’esperienza di lettura dei bambini.

PROGRAMMA DEL CORSO

L’incontro è diviso in tre momenti:
1) La “giungla di libri”

Accoglienza dei partecipanti e presentazione.
Esplorazione libera e individuale di una “giungla di libri” in cui immergersi in silenzio e arrivare a scegliere tre libri-bussola con cui uscire dalla giungla.

Confronto collettivo: analisi delle motivazioni con cui sono state fatte le scelte e condivisione di possibili criteri che hanno portano gli adulto a prediligere i testi da proporre ai bambini.

2) Dalla “giungla di libri” al “giardino”

Lettura ad alta voce di storie su alcuni temi significativi della crescita (es: corpo, emozioni, colori, …) con due approcci differenti (didascalico/strumentale o metaforico/evocativo).

Confronto sulle potenzialità e i limiti di entrambe le modalità.

3) Attrezzi per coltivare la propria biblioteca di casa
Presentazione di differenti soluzioni per allestire spazi dove trovare e leggere libri in casa e riflessione collettiva sulle possibili influenze sull’esperienza di lettura dei bambini.

DOCENTI

Entrambe laureate in storia, Diletta Colombo lavora da sempre in libreria e Chiara Bottani ha lavorato in libreria fino a quando insieme hanno aperto la libreria Spazio b**k.

Elisa Zappa si descrive come “coltivatrice appassionata di Giardini dell’immaginazione e Campi di creatività,  collettiva e personale”.
Cresciuta tra le province di Varese e Milano, ha sviluppato la propria mentalità progettuale presso il Politecnico di Milano laureandosi in Disegno Industriale e proseguito il suo percorso dedicandosi alla “cura della persona”, dalla mente al corpo, diplomandosi presso il Centro Artiterapie di Lecco e conseguendo il titolo di Operatore Shiatsu con metodo Shiatsu Xin.
Nel 2007 ha collaborato alla fondazione dell’associazione culturale Spazio Ars di Legnano, specializzata nella ricerca del benessere attraverso la valorizzazione delle creatività. Collabora felicemente con Spazio b**k condividendo la passione per gli albi illustrati.

CHIEDIMI COSA MI PIACE – IL LIBRO NELLA GIUNGLA PER HAI VISTO UN RE?

30 set dalle 15 alle 18

con Diletta Colombo, Chiara Bottani ed Elisa Zappa in collaborazione con Vanvere Edizioni e Terre di Mezzo

Indice C**K