Il tuo carrello è vuoto.

Di questa flora … dell’invisibile

Presentazione del libro di stoffa stampato a mano da Veronica Azzinari e Melissa Cappelli + dimostrazione di stampa

Erbe che forse ci sono state, erbe che non si trovano, erbe che non ci saranno mai.

pianta5bs

Una raccolta, un erbario dell’assurdo, una classificazione di un tempo che non si conosce, o forse solo il taccuino di qualcuno che ha osservato il comportamento della flora andando oltre a ciò che si vede con gli occhi.

Il progetto nasce nel 2014 tra Veronica Azzinari e Melissa Cappelli.
Le due artiste realizzano 12 tavole ciascuna in incisione calcografica a puntasecca rappresentanti una classificazione di erbe spontanee da provenienti ciascuna da un proprio immaginario.
Le lastre di dimensione 1ox15 cm sono state stampate su vecchi cotoni di diverse provenienze e rilegati mediante cucitura a macchina allo scopo di ottenere un libro in stoffa dal formato simile a una mappa geografica (dimensione chiuso 12×17 cm /aperto 65×65 cm).

Ogni immagine è accompagnata da parti di testo estrapolate da scritti di Rudolf Steiner sul tema dell’agricoltura. Le frasi sradicate dal loro originario contesto acquistano un nuovo significato e senso poetico, vivono sorrette solamente da se stesse galleggiando nella non chiarezza come appunti mai riordinati.

pianta11bs

Il libro è stampato in sole 12 copie. Gli stessi soggetti verranno inoltre rivisitati in una diversa chiave grafica (a colori) e stampati in digitale su formato cartolina.

Tieniti aggiornato su tutti gli appuntamenti!

Iscriviti alla newsletter di SpazioB**K per non perdere le occasioni di incontro e approfondimento e scoprire anche libri e corsi che non ti aspettavi