Il tuo carrello è vuoto.

L’arte del complotto

18 Novembre 2019

L’arte del complotto, Elfo, Rizzoli Lizard 2015
Presentazione con Giancarlo Ascari e Paolo Interdonato

20150308_182319-001

New York 1963.
Il puzzle della guerra fredda negli intrecci tra arte e politica, immagine e parola.
Una storia fantapolitica che trova nella semplicità la sua forza, condita da una vena ironica che fa sorridere e contemporaneamente spinge alla riflessione e interpretazione storica.
Una ricostruzione meticolosa del contesto e dell’ambientazione con toni e colori noir fedeli allo spirito e al linguaggio di quegli anni.

Avevo in mente una classica storia di fantascienza da telefilm in bianco e nero, ma in versione turbo: viaggi nel tempo, cosmonauti russi, mafiosi, musicisti folk. Se però ci inserivo anche il ruolo della Cia nell’arte moderna, qui era assolutamente necessario attenermi ai fatti. Si doveva intuire, pure in un quadro abbastanza assurdo, che in quella storia c’era del vero” (dalla postfazione dell’autore).

Qui e qui due interviste all’autore.

ritratto

Giancarlo Ascari (1951), architetto e autore di fumetti, quando disegna si firma Elfo.
Ha scritto e disegnato per “Linus”, “L’Unità”, “Il Corriere della Sera”, “Diario”. Ha pubblicato le graphic novel Love Stores e Tutta colpa del ’68.

Tieniti aggiornato su tutti gli appuntamenti!

Iscriviti alla newsletter di SpazioB**K per non perdere le occasioni di incontro e approfondimento e scoprire anche libri e corsi che non ti aspettavi