Il tuo carrello è vuoto.

Giochi con le immagini

Giochi con le immagini

Troppo tardi! Per informazioni sulla prossima edizione scrivici a info@spaziobk.com

Troppo tardi! Per informazioni sulla prossima edizione scrivici a info@spaziobk.com

1) Le iscrizioni verranno accettate in ordine di arrivo fino a esaurimento posti.
2) In caso di mancato raggiungimento del numero minimo previsto, la libreria si riserva di annullare il corso. Verrà data immediata comunicazione agli iscritti e verrà restituita la quota versata.
In caso di annullamento del corso da parte della libreria per cause di forza maggiore, anche all’ultimo momento, è previsto il rimborso della sola quota di partecipazione.
3) È possibile disdire la partecipazione e chiedere il rimborso dell’importo versato fino a 14 giorni lavorativi prima dell’inizio del corso, dando comunicazione tramite telefono o mail alla quale la libreria dovrà dare conferma di avvenuta ricezione.

Giochi con le immagini

Troppo tardi! Per informazioni sulla prossima edizione scrivici a info@spaziobk.com

Giochi con le immagini - Troppo tardi! Per informazioni sulla prossima edizione scrivici a info@spaziobk.com

I giochi di Bruno Munari: esperimenti da laboratorio alla portata di tutti
A cura di Michela Dezzani

Foto di Simona Balmelli tratta da http://simonabalmelli.blogspot.it/2014/03/quadri-di-colore.html

Foto di Simona Balmelli tratta da http://simonabalmelli.blogspot.it/2014/03/quadri-di-colore.html

Sabato 22 novembre 2014 dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17
85 euro
min 10 – max 15

“Che cosa può essere utile […] alla crescita di un individuo in formazione come il bambino? Qualcosa che gli dia, attraverso il gioco, delle informazioni che gli potranno servire quando sarà adulto”  Bruno Munari

Che cosa intendiamo quando usiamo la parola “giocare” riferita ai Laboratori secondo il Metodo Bruno Munari®? Siamo certi che i laboratori trattino solo di giochi visivi? Nei LMBM si fa esperienza di quel misto di arte e gioco che è nella concezione giapponese di asobi: s’impara ad accettare sia la regola che il caso. S’inventa all’interno di confini precisi. Il “gioco dell’arte” allora può diventare un “gioco che invita a pensare”.
A partire dal 1959, Bruno Munari comincia a progettare giochi e giocattoli che rispondano alle esigenze creative del bambino e ai suoi desideri di scoperta: giochi per sviluppare il pensiero progettuale creativo e favorire la nascita di progetti educativi innovativi.

DESTINATARI DEL CORSO
Insegnanti ed educatori delle scuole di ogni ordine e grado, scuole d’arte, scuole professionali, musei, gallerie, animatori culturali e istituzioni affini, illustratori, grafici, adulti e genitori curiosi.

PROGRAMMA DEL CORSO
Mattino
Presentazione della prima scatola gioco edita da Danese: Le proiezioni dirette, 1959

proiezioni-dirette

Laboratorio intitolato “Spegniamo la luce . Accendiamo le ombre e i colori”

Laboratorio di Michela Dezzani

Laboratorio di Michela Dezzani

Apporto teorico: “Le proiezioni dirette: ricerca d’artista, laboratorio, scatola gioco”

Pomeriggio
Presentazione della seconda scatola edita da Danese, ABC con fantasia (1960)  e comparazione con le lettere smerigliate di M. Montessori

alfabeto-e-fantasia-1
Laboratorio “Alfabello”
Laboratorio “Lettere animate”

Laboratori di Michela Dezzani

Laboratori di Michela Dezzani

Apporto teorico: “Materiale progetto gioco

CHE COSA SI IMPARA
Non si sa lo scopriremo alla fine del corso!

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Non perderti i nuovi corsi!

Iscriviti alla newsletter di SpazioB**K per conoscere meglio i programmi, rimanere aggiornato sul calendario delle proposte di formazione e scoprire anche libri e incontri che non ti aspettavi.