In presenza

Leggere le figure Maxi

Sold out! Non disperarti, puoi prenotarlo!

Unisciti alla lista d'attesa per ricevere un'email se dovessero liberarsi posti questo corso.

1) Le iscrizioni verranno accettate in ordine di arrivo fino a esaurimento posti.
2) In caso di mancato raggiungimento del numero minimo previsto, la libreria si riserva di annullare il corso. Verrà data immediata comunicazione agli iscritti e verrà restituita la quota versata.
In caso di annullamento del corso da parte della libreria per cause di forza maggiore, anche all’ultimo momento, è previsto il rimborso della sola quota di partecipazione.
3) È possibile disdire la partecipazione e chiedere il rimborso dell’importo versato fino a 14 giorni lavorativi prima dell’inizio del corso, dando comunicazione tramite telefono o mail alla quale la libreria dovrà dare conferma di avvenuta ricezione.

Per insegnanti, bibliotecari, librai, professionisti, persone curiose, per guardare meglio le figure dei libri.
Con Giulia Mirandola
Sabato 9 e domenica 10 febbraio 2013 dalle 11 alle 16
100 euro

Leggendo le figure impariamo una lingua, studiamo la storia, comunichiamo il sapere, giochiamo. I libri più belli del mondo, oggi nascono in Italia. Sì? Sì!

DSC_0054

Leggere le figure Maxi è dedicato a chi vive in mezzo ai libri, nella scuola, in biblioteca, in privato, al lavoro. Ogni incontro approfondisce esperienze provenienti dal mondo della produzione, della progettazione e della promozione editoriale. Ci baseremo su un’ampia selezione di libri italiani e stranieri, saranno disponibili bibliografie specifiche. Al termine dei 4 incontri sarà offerto in omaggio Il Catalogne 6 , una pubblicazione progettata per fornire strumenti di supporto e analisi sugli albi illustrati.

DSC_0080

• Cento libri per cominciare
• In capo al mondo: le coedizioni
• Albi illustrati e lingue straniere: la IJB di Monaco
• Progettare un’enciclopedia: “Il mondo dei bambini”

DSC_0058

Giulia Mirandola (1979) è laureata in Conservazione dei Beni Culturali. Ha lavorato presso Ubulibri, Zanichelli, Hamelin Associazione Culturale. Collabora con gli editori Topipittori e Babalibri. Scrive per le riviste “Hamelin”, “Infanzia”, “Gli asini”. È autrice con Hamelin di Ad occhi aperti. Leggere gli albi illustrati (Donzelli 2012). Attualmente sviluppa in maniera autonoma progetti culturali dedicati alla promozione della lettura, all’illustrazione e al fumetto contemporanei, all’infanzia. Collabora con biblioteche, nidi, scuole, associazioni, enti pubblici e privati.

Le immagini sono di Leyla Vahedi, una delle partecipanti che ha raccontato l’esperienza del corso sul blog dei Topipittori.

Giulia Mirandola organizza anche il progetto LEGGERE LE FIGURE MINI

Chiara Carrer, I tre porcellini, Topipittori, 2012

Chiara Carrer, I tre porcellini, Topipittori, 2012

Leggere le figure Mini è un percorso dedicato a chi vive in prima persona l’esperienza della maternità, della paternità, dell’educazione infantile. Per orientarsi meglio nella scelta delle prime letture e nutrire dalla culla il piacere di guardare le figure. Ci baseremo su un’ampia selezione di libri italiani e stranieri e saranno consegnate bibliografie specifiche.

Per genitori, educatori di nidi e insegnanti di scuola dell’infanzia, per guardare meglio le figure dei libri.
L’editoria per l’infanzia non è un paesaggio piatto. Ci sono sfumature e intensità, curve e spigoli, punti fermi, che cercheremo di esplorare insieme, per offrire ai bambini di oggi i libri illustrati più belli del mondo. Italiani, stranieri, con e senza parole.

• Cento libri per cominciare
• Piccoli libri per piccoli occhi
• + brutto? + bello?
• La collana “Tantibambini” Einaudi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.