Il tuo carrello è vuoto.

Macchine per disegnare

Giorgio Camuffo

Macchine per disegnare

Giorgio Camuffo

Corraini 2021

disponibilità: 1

15.00€

disponibilità: 1

9788875709389
brossura
italiano
nuovo

Spedizioni in Italia
In Italia tutte le spedizioni vengono realizzate attraverso corriere o posta raccomandata (posta tracciata). La spedizione ha un costo di 5€ iva inclusa.
Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Se realizzi acquisti sul sito hai diritto di recesso gratuito entro 14 giorni dal momento della consegna della merce.
Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Macchine per disegnare

Macchine per disegnare
15.00€ - disponibilità: 1

Si può disegnare schiacciando una spugna, facendo esplodere bolle colorate, agitando scatole misteriose o, ancora, giocando con un hulahoop? Con le “macchine per disegnare” raccontate in questo libro, sì: sono oggetti poco costosi, spesso costruiti con materiali di recupero, pensati non per insegnare a disegnare ma per far sperimentare ai bambini, attraverso il gioco, la dimensione più libera del disegno e dell’espressione di sé. Con le macchine, come sottolinea il curatore Giorgio Camuffo, “i bambini non raffigurano alberi, case, facce, animali, ma disegnano linee che si incrociano, spirali colorate, figure astratte aperte, non finite, che li lasciano liberi di scoprire forme visibili solo con gli occhi dell’immaginazione”. Le “macchine per disegnare” nascono dall’esperienza di Come on Kids!, progetto ideato da Giorgio Camuffo alla Libera Università di Bolzano (poi confluito nel progetto di ricerca EDDES -Educare con/attraverso il design) e sono state sperimentate finora alla Libera Università di Bolzano, alla Triennale di Milano, al MART di Rovereto e alla Fondazione Querini Stampalia. Questo libro ne racconta l’ideazione e le mostra in azione, attraverso fotografie “sul campo” e illustrazioni che spiegano il funzionamento di ciascun progetto, riproducendo anche i disegni creati attraverso le macchine, tra cerchi di colore, tracce di pennarello e bolle di sapone. Le immagini sono accompagnate dai testi di approfondimento di Maddalena Dalla Mura, Emanuele Quinz, Raimonda Riccini, Alvise Mattozzi, Roberto Gigliotti, Kuno Prey, Carlo Tamanini, che da diversi punti di vista esplorano la relazione tra disegno, design e macchine, particolarmente rilevante in un momento, come oggi, in cui il rapporto tra design e infanzia è tornato in primo piano.

Non perderti i nuovi arrivi!

Iscriviti alla newsletter! Una volta alla settimana un mix internazionale di libri di tutti i generi e per tutte le età: la nostra lettura della contemporaneità, creando percorsi associativi inediti.