Zattere / Rafts

Francesco Faccin, a cura di Sistema Manifesto

Corraini 2024

10 zattere della storia passata e contemporanea, tra metafora e deisgn, all’incrocio tra infinite discipline, per improvvisarci artigiani e navigatori nell’improvvisazione con essenzialità.10 “oggetti poveri, così poveri che sono fatti di niente, il più delle volte da parti recuperate, scarti. (..) L’importante è che galleggino. (..) Oggetti belli e poetici, essenziali e fantasiosi”.

“Come naufraghi avanziamo alternando speranza per il futuro e terrore per la morte, produzione di bellezza e momenti oscuri. La zattera è un oggetto immaginifico, indispensabile, che nella storia dell’uomo ha rappresentato in varie forme la capacità di adattamento e l’attaccamento alla vita oltre ogni ragionevole ottimismo o il desiderio di andare altrove. Aggrapparsi alla vita, improvvisarsi artigiani e navigatori, sopravvivere per vivere meglio dopo. La zattera del naufrago, del migrante, dell’avventuriero, del malcapitato…La zattera è coraggio, speranza, tanto con poco, arte dell’improvvisazione, scarto che diventa salvezza. (..) Perdere la dimensione del rischio e dell’incertezza è il pericolo più grande che possiamo correre, perché solo coltivando questi aspetti restiamo in contatto con la necessità e il piacere della frugalità”.

27,00

Disponibilità: 10

Add to Wishlist

9791254931042
brossura
italiano, inglese
nuovo

Spedizioni a Milano città, con pony a 3€
Spedizioni in Italia, in tutta Italia con corriere a 6€ o 7.50€, in base al peso
Spedizione gratuita, sopra i 120€ di acquisto, alla spedizione pensiamo noi!
Spedizioni internazionali, con corriere, in base al paese del destinatario e al peso dell’ordine.
Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Se realizzi acquisti sul sito hai diritto di recesso entro 14 giorni dal momento della consegna della merce.
Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.