Il tuo carrello è vuoto.

Un cielo stellato

9 c*stellazi*ni di persone, di luoghi, di libri – punti di vista sulle esperienze del fare
20 febbraio – 16 aprile 2014 / Spazio b**k +  Claude Marzotto e Maia Sambonet

 c*stellazi*ni è stato un progetto che ha portato in libreria 9 artigiani di professioni ed età diverse a raccontare le loro esperienze di formazione e a condividere una piccola esperienza del loro lavoro.

Abbiamo chiesto alle persone di parlarci dei loro libri più importanti e grazie a Claude Marzotto e Maia Sambonet ci abbiamo costruito bibliografie illustrate che potessero valorizzare ogni percorso e ne tenessero memoria.

01

02

03

Abbiamo visitato gli studi, le officine, i laboratori, le case e i negozi.

04

studio di Silvia Giorgetti, textile design

studio di Luisa Canovi – origami

studio di Luisa Canovi – origami

panetteria di Davide Longoni

panetteria di Davide Longoni

casa di Anusc Castiglioni – teatro delle ombre

casa di Anusc Castiglioni – teatro delle ombre

Officina di Miocugino – prototipi digitali

Officina di Miocugino – prototipi digitali

Abbiamo incontrato persone, conosciuto le loro storie, scoperto di che cosa è fatto il loro lavoro.
Abbiamo discusso di tecniche di tintura e di telai con Silvia Giorgetti.

09

10

Abbiamo conosciuto come un’officina può unire ricerca digitale e falegnameria, giocando a indovinare un oggetto misterioso con Miocugino.

11

Abbiamo costruito libri di carta in un minuto con la tecnica degli origami con Luisa Canovi.

12

Abbiamo spento la luce e scoperto le forme delle ombre con Anusc Castiglioni.

13

14

Abbiamo scoperto quanta ricerca, sapienza tecnica, filosofia e poesia possono stare dentro le pagine dei quaderni di Longa025.

15

16

Abbiamo rovesciato pezzi di legno sul pavimento e usato trapani e seghetti per costruire sculture con i Mook.

17

18

Abbiamo provato con Valentina Alga Casali tutti i tipi di penne, pennini, pennelli e pennarelli per scoprire la fatica che sta dietro una lettera, la differenza tra i segni e come il ritmo dà le forme.

19

Abbiamo assaggiato il pane fatto con farine biologiche macinate a pietra, parlato di chimica e lavorato la pasta madre con Davide Longoni.

20

Abbiamo riempito un tavolo di terra e capito come interrare e coltivare piante pioniere.

21

22

23

Con Claude e Maia abbiamo cercato di portare alla luce punti di vista sulle esperienze del fare e di metterle insieme come una costellazione, “prendendo le parti di quelle energie suscettibili di inventare situazioni nuove”.
Ora “a ogni angolo spuntano possibilità”, speriamo per tutti.

“Le piante viaggiano. Soprattutto le erbe.
Si spostano in silenzio, in balìa dei venti. Niente è possibile contro il vento. Se mietessimo le nuvole, resteremmo sorpresi di raccogliere imponderabili semi mischiati di loess, le polveri fertili. Già in cielo si disegnano paesaggi imprevedibili. Il caso organizza i dettagli, per la diffusione delle specie ricorre a ogni possibile vettore. Non c’è nulla che non sia adatto al trasporto: dalle correnti marine alle suole delle scarpe, ma la gran parte del viaggio spetta agli animali. (..) E poi l’uomo. Animale tormentato in continuo movimento, libero scambiatore della diversità. L’evoluzione ha il suo tornaconto. La società no. Il minimo progetto di gestione cozza contro il calendario delle previsioni. Come ordinare, gerarchizzare, imporre, quando a ogni angolo spuntano possibilità? (..) Questo libro si oppone a un atteggiamento ciecamente conservatore. Vede nella molteplicità degli incontri e nella diversità degli esseri altrettante ricchezze apportate al territorio.
Io osservo la vita nella sua dinamica. Col suo normale tasso di amoralità. Non giudico, ma prendo le parti di quelle energie suscettibili di inventare situazioni nuove. Probabilmente a scapito del numero. Diversità di configurazioni contro diversità degli esseri. Una cosa non vieta l’altra.”
Gilles Clement, Elogio delle vagabonde, Derive Approdi

Silvia Giorgietti / Textile design
Mio Cugino / Prototipi digitali
Luisa Canovi / Origami
Davide Longoni / Pane e lievito madre
Anusc Castiglioni / Teatro delle ombre
Longa025 / Notebook
Mook / Arte del legno e del recupero
Valentina Alga Casali / Lettering
Marianna Merisi / Giardinaggio

Tieniti aggiornato su tutti gli appuntamenti!

Iscriviti alla newsletter di SpazioB**K per non perdere le occasioni di incontro e approfondimento e scoprire anche libri e corsi che non ti aspettavi