Il tuo carrello è vuoto.

Costruttori di Babele + Big as Life

Venerdì 17 maggio ore 18e30

Presentazione di Costruttori di Babele – Sulle tracce di architetture fantastiche e universi irregolari in Italia con l’antropologo Gabriele Mina (edizioni Elèuthera 2012)

costruttori2

Un ferroviere ligure che da cinquant’anni costruisce uno smisurato presepe fatto con materiali di recupero. Un muratore messinese che trasforma la sua baracca in una casa dei sogni. Un contadino sardo che modella una donna di quindici metri fatta di colla e reti da pollaio…
Sono questi i «costruttori di Babele»: artisti irregolari che hanno realizzato – fuori o ai confini dell’ufficialità e del mercato dell’arte – un proprio universo immaginario. Questa originale ricerca sui luoghi «al margine» delinea così una geografia anarchica animata da misconosciuti autodidatti che hanno consacrato decenni della loro vita a un’opera totale. Storie affascinanti e inconsuete di «immaginazione abusiva» affidate a differenti ricercatori che si misurano sul racconto delle loro imprese, sul paesaggio in cui nascono, sul destino di quei fragili universi.

costruttori3 costruttori4

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=Hqqa8XKExJI 

A seguire proiezione e incontro con le registe di BIG AS LIFE, documentario di circa mezz’ora appena concluso (maggio 2013), al suo primo approccio con il pubblico!
Soggetto, regia, riprese, audio, video e montaggio di Cristina Crippi, Chiara D’Avanzo e Cristina Savelli
Con: Roberto Alfarano,  Serafino Arienti, Pietro Camisasca, Graziano Vanzulli
Musiche: MATITA (Antonello Raggi, Fabio Bonelli, Fabio Valesini, Luigi Bonelli, Susanna Tosatti) – piano elettrico, chitarra, archetto,  clarinetto. hi-hat, matite e pastelli, pennarelli, mestolo, chiodi, legni, scotch, carta vetrata, carta stagnola, brugole e strumenti inventati.

Le cose piccole sono molto più belle perché nessuno le vede
Un costruttore di mulini,  uno scultore di acciaio, un macrofotografo psichedelico, uno scavatore nel passato. Quattro uomini “extra ordinari” si raccontano nella costruzione e cura quotidiana dei loro desideri con la generosità di chi apre le porte di casa propria ai passanti più curiosi.

 

Tieniti aggiornato su tutti gli appuntamenti!

Iscriviti alla newsletter di SpazioB**K per non perdere le occasioni di incontro e approfondimento e scoprire anche libri e corsi che non ti aspettavi