La foto mi guardava

Katja Petrowskaja

Adelphi 2024

24,00

Disponibilità: 7

Add to Wishlist

9788845938771
brossura
italiano
nuovo

Spedizioni a Milano città, con pony a 3€
Spedizioni in Italia, in tutta Italia con corriere a 6€ o 7.50€, in base al peso
Spedizione gratuita, sopra i 120€ di acquisto, alla spedizione pensiamo noi!
Spedizioni internazionali, con corriere, in base al paese del destinatario e al peso dell’ordine.
Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Se realizzi acquisti sul sito hai diritto di recesso entro 14 giorni dal momento della consegna della merce.
Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

2016-2021
Per sette anni Katja Petrowskaja sceglie una foto ogni tre settimane, la osserva e scrive un breve testo che inanella libri, arte, cinema, nel vivo della storia politica passata e contemporanea.
“Volevo mettere un freno all’inflazione delle immagini, non per il mondo intero ma per me, come se l’osservazione fosse un processo lento, un po’ antiquato”.
La fotografia diventa così oggetto di scrittura perché “osservare è un modo di porsi”. Ma non è un esercizio fine a sé stesso, con la guerra è la scrittura stessa che cerca altre forme: “La guerra nega il senso, la normalità e la varietà, tutto ciò che noi amiamo. La guerra potrebbe giungere a cancellare le nostre parole sussurrate. Vorrei opporre alla guerra queste miniature, questi piccoli frammenti, alla ricerca di una voce”.
La nostra.