Il tuo carrello è vuoto.

Giovanissimi

Alessio Forgione

Giovanissimi

Alessio Forgione

NN 2020

disponibilità: 2

16.00€

disponibilità: 2

9788894938562
brossura
italiano
nuovo

Spedizioni in Italia
In Italia tutte le spedizioni vengono realizzate attraverso corriere o posta raccomandata (posta tracciata). La spedizione ha un costo di 5€ iva inclusa.
Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Se realizzi acquisti sul sito hai diritto di recesso gratuito entro 14 giorni dal momento della consegna della merce.
Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Giovanissimi

Giovanissimi
16.00€ - disponibilità: 2

Marocco ha quattordici anni, vive a Napoli, sua madre se n’è andata il giorno in cui sarebbero partiti per il mare dopo che il marito le ha impedito di lasciare andare a letto il figlio vestito con pinne e boccaglio, gioca a calcio ma lo appassiona di più leggere riviste che parlano di cose paranormali e Dylan Dog sopra i libri di scuola,  spaccia con il suo migliore amico Lunno per comprarsi un motorino da dividere a metà, è il protagonista di Giovanissimi di Alessio Forgione, tutto dentro lo attraversa ma fuori non esce nulla. “Soprattutto, volevo dire che ogni persona è l’ulteriore possibilità di qualcunaltro. Non lo feci”.
E poi, s’innamora. Un vulcano, lava che scende, fluida, compatta, incandescente, travolgente.  Quell’amore che fa uscire parole più forti della paura per tenere vicino chi desideriamo, quello dell’attrazione irresistibile del corpo, quello che ti fa ottenere con complicità il permesso di andare in vacanza in campeggio per raggiungere la tua ragazza anche se sei stato bocciato, che ti fa lasciare indietro per la prima volta il rione e tuo padre, che ti aiuta a non pensare che le cose ci vuole tanto per farle arrivare e poi finiscono in un attimo. Quello che si scontra a tutta velocità col sangue, quello vero della morte, che diventa perdita di ciò che abbandoniamo, educhiamo, seppelliamo crescendo. E come si fa a lasciare andare e tenere tutto insieme, quella lava dell’essere giovanissimi e quella diga del diventare adulti. (Testo tratto da A child crying 1967 per Il giro del giorno)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Non perderti i nuovi arrivi!

Iscriviti alla newsletter! Una volta alla settimana un mix internazionale di libri di tutti i generi e per tutte le età: la nostra lettura della contemporaneità, creando percorsi associativi inediti.